Lavatrice come si usa, consigli pratici

Inserito in Casa | Scritto venerdì, 10 agosto 2012 | Autore Giovanna Bruno | 2 Commenti

Un breve guida all’uso della lavatrice

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più usati in un’abitazione e si può considerare proprio una manna dal cielo per la sua grande utilità. Ci permette di lavare gli indumenti e la biancheria della casa, liberandoci dalla fatica enorme di lavare “a mano”. Però, come per tutte le “macchine”, deve esserci una mano che impartisca le corrette istruzioni affinché funzioni al meglio.

Come si fa una corretta lavatrice senza fare pasticci?

Per prima cosa bisogna guardare le etichette poste all’interno di tutti gli indumenti per sapere come e a quanti gradi vanno lavati. Ci sono infatti indumenti che non vanno assolutamente lavati con l’acqua e che necessitano invece di un lavaggio a secco e quindi vanno portati in lavanderia.

In seguito, bisogna separare i capi bianchi dai capi colorati. Per capi bianchi si intendono, per l’appunto, gli indumenti di colore bianco e quelli dai colori tenui, come il celestino ed il rosa chiaro. Per capi colorati, oltre al nero, si intendono gli indumenti dai colori forti, quali il marrone, il blu ed il rosso. Per gli indumenti di colore giallo e arancione il discorso è a parte; vanno lavati separatamente a 30°, massimo 40°, questo perché potrebbero stingere rovinando i capi bianchi o “assorbire” il colore dei capi scuri.

Di solito i capi bianchi si lavano a 40°, ad eccezione delle lenzuola e dagli asciugamani che in genere vengono lavati a 60° (controllare sempre le istruzioni sull’etichetta).

Molti capi, poi, non richiedono la centrifuga, quindi, per evitare di rovinarli vanno lavati a mano e non devono essere strizzati durante il risciacquo.

Per quanto riguarda il quantitativo di detersivo da usare, bisogna attenersi alle indicazioni riportate sui flaconi. Il detersivo può essere posto o in una pallina dosatrice, e quindi collocato direttamente all’interno della lavatrice, o nella apposita vaschetta.

Una volta separati i capi, impostato il programma e la centrifuga, la vostra lavatrice è pronta per mettersi all’opera!


comment closed