Capelli: da 0 a 60 Anni Tutto Quello che Devi Sapere

Inserito in Bellezza, Cura dei capelli, In evidenza | Scritto venerdì, 02 ottobre 2015 | Autore Alessandra Albanese | Commenta per primo

Da 0 a 60 anni, il colore e il taglio giusto per la propria età. Tutti i tagli, i colori e le acconciature dall'infanzia alla maturità.

Ho sempre pensato che il taglio dell’hairstylist (il parrucchiere và…) fosse un fatto intimo e privato, che bisognava trovarne uno di cui fidarsi ciecamente, uno a cui dire “fai tu”, sapendo che saresti uscita dal salone comunque contenta di com’eri.

Altra storia il colore, che in fin dei conti puoi sempre cambiare, ma il taglio, quello, doveva essere fatto da mani sapienti e che ti facessero sentire sicura, meglio di un fidanzato.

Capelli per Ogni Età: da 0 a 60 Anni Tutto Quello che Devi Sapere

capelli per ogni età da 0 a 60 anni

Poi ho letto le parole di Marco Rizzi su Glamour, stylist director di Namu Hair, salone milanese, e ho meditato su quanti parrucchieri abbia cambiato (mio malgrado) con il passare degli anni.

Ed ho capito che non era lo stylist ad andar male ad un certo punto, ma la mia età!

Si, perché, sempre secondo Marco Rizzi, di taglio «ne esiste uno per ogni età. Addirittura, ci sono fasi dell’esistenza durante le quali l’haircut assurge al ruolo di vera e propria pratica tribale che sancisce il passaggio dall’adolescenza alla maturità».

Eccola allora, come tagliare, colorare e acconciare i capelli per ogni età anagrafica.

 

0-7 anni: La Coda

capelli per ogni età

Premesso che quando ho letto i consigli del direttore ho capito di avere passato tutte, o quasi le età e i tagli di capelli.

In età fanciullesca il taglio tipico è un lungo per poter acconciare i capelli in una coda.

Di quelle che poi maschietti a cui piaci e sorelle dispettose tirano.

Ma non un lungo esagerato, giusto quel lungo da fare invidia alle 40enni che i capelli così lunghi e belli non li hanno più, e dicono di non averli mai avuti.

7-14 La Frangia

Ho passato anche questa, la frangetta tagliata in casa, davanti allo specchio, perché stavolta eri tu cotta di un ragazzino brufoloso, e volevi farti notare.

Ma quella frangia era sistematicamente un po’ storta, e la dovevi “sistemare” con spazzola e phon, affinchè non si vedesse lo sfregio!

capelli per ogni età 3

14-18 Il taglio sfilato

Taglio sfilato ma non troppo, giusto ai lati, per finire con una bella chioma folta e lunga sul dietro.

18-20 il momento del colore

È qui che comincia l’iniziazione del colore, che ti accompagnerà per il resto della vita (magari non a tutte).

Si parte con un nero corvino se si è bionde, o con un rosso fuoco se si è castane, o si trascende nel punk se ci si innamora del ragazzo della band che hai visto suonare al pub l’altra sera.

E visto che siamo in epoca di selfie, guai a non postare una bella foto appena uscite dal salone!

capelli per ogni età colore

20-22 La follia della macchinetta

È passato molto tempo, ma io la ricordo ancora la mia amica rasata alla Shinaed O’ Connor uscire bellissima poco prima del cenone di San Silvestro.

E’ questa l’età che ti fa fare la follia del taglio corto cortissimo, o con ciuffi asimmetrici alla Emma Marrone e Kristen Stewart.

22-24 Il Caschetto

E’ l’età in cui si comincia a sentirsi donne, e si vuole dimenticare il ragazzo punk e il soldato Jane, e si opta per un bel caschetto stile fifties.

In fin dei conti sono proprio tornati di moda, tra il long bob o il caschetto alle spalle mosso o liscio, siete perfette per questo inverno 2015-2016, a patto che abbiate un’età che va dai 22 ai 24!

24-30 Il lungo evergreen

Non è che volete ancora la coda dei vostri 7 anni, è che questo è il momento del maggiore sex appeal, e si sa, in una donna i capelli valgono 10 punti, specie se lunghi.

Se decidete per il lungo non finite per tenere i capelli sfibrati e pieni di doppie punte, curateli e spuntateli con costanza.

30-35 Il taglio “nonsocosavoglio”

È una fascia d’età aperta a tutto, dal lungo dei 24-30 al corto dei 20-22, ma se avete intenzione di stupire tutti, fatelo ora, o sarà troppo tardi!

35-40 Il taglio maturo

Dopo avere lasciato alle spalle i colpi di testa, è il momento della quiete, della sicurezza.

Niente tagli self-made, adesso è l’ora del coiffeur comodo, che ti consiglia e non ti stravolge.

E’ anche il momento non solo di taglio e colore, ma di maschere e impacchi ristrutturanti, l’età si fa sentire anche sulla chioma.

Infine più del taglio prediligete l’acconciatura, magari con i capelli alzati, che fanno tanto Colazione da Tiffany (anche se la Hepburn in quel film aveva qualche anno in meno)

40-45 il consiglio dello stylist

Se non lo avete ancora fatto, adesso è il tempo per qualche consiglio dell’esperto. Lasciatevi indicare dal vostro parrucchiere cosa sia meglio per voi, non è detto che non usciate contente con un tocco di novità.

capelli per ogni età grigio

45-50 E 50 Sfumature

Ancor più del taglio adesso è di nuovo il momento del colore.

Ma non lo stesso rosso fuoco dei 18-20, quanto una sfumatura nuova ma sobria, e qualche accorgimento anche alle lunghezze, che donano stile e fascino.

50-60 Parola d’ordine luce

Guardate le foto di quando avevate 18 anni e invece di mirare alla pelle soda e alle gambe tornite vi accorgete di quanto erano lucidi i vostri capelli.

E allora ecco un appuntamento da non mancare con il vostro coiffeur, chiedetegli (ma lo farà lui stesso) nuova luce alla vostra chioma, a prescindere da taglio e piega!


comment closed