Trucco per l’Estate: 10 Errori da Evitare,10 Consigli da Seguire

Inserito in Bellezza, Estetica, In evidenza | Scritto mercoledì, 05 agosto 2015 | Autore Alessandra Albanese | Commenta per primo

Trucco per l'Estate:10 errori comuni da evitare per un trucco impeccabile, 10 consigli per rendere l'applicazione e la resa al meglio anche con il caldo e l'afa

In estate il trucco è non solo delizia per le donne, ma anche croce, a causa delle alte temperature, che rendono il viso più umido, e i cosmetici più difficili da applicare e anche da conservare.

In teoria i make up artists suggeriscono di cambiare il beauty, proprio come si fa con il cambio stagione per l’abbigliamento.

Il Trucco per l’estate dovrebbe essere non stravolto, ma leggermente modificato, per far si che meglio si adatti alla pelle, al caldo, e anche ai colori della bella stagione.

 

Ecco 10 errori da non commettere per il trucco per l’estate, e 10 consigli per renderlo al meglio

 

trucco per l'estate errori e consigli

Tonalità di trucco

  • Errore

Pensare di usare le stesse tonalità di trucco sia con la pelle candida in inverno che con la tintarella in estate è un errore da non fare.

  • Consiglio

Il trucco per l’estate deve essere adeguato al colore della pelle.

Un consiglio è quello di fare un test-colore in base al proprio grado di abbronzatura, e non sul dorso della mano, ma direttamente sul viso (che è magari diversamente abbronzato rispetto all’arto o al collo).

Crema idratante

  • Errore

Molte donne eliminano dalle loro abitudini quotidiane tutte le creme idratanti in estate.

Niente di più sbagliato!

E’ vero, le creme in estate sono antipatiche, rendono più unte, umide e lucide, ma allo stesso tempo le piccole rughe, le crepe e la pelle secca viene evidenziata dal trucco.

  • Consiglio

Se non si vuole stendere una crema idratante, si può optare per un primer a effetto opacizzante.

In commercio ce ne sono di tutti i tipi, con elementi idratanti come l’olio d’oliva o altro, che danno al viso un tocco di lucentezza, senza esagerare, e soprattutto appianano la pelle e la rendono morbida per il trucco.

 

trucco per l'estate, cosa fare e non fare

Fondotinta

  • Errore

Usare fondotinta cremosi o a base di oli è un errore comune di molte donne per il trucco dell’estate.

La loro formula infatti non è adatta al caldo estivo: non si stende sul viso umido, e rischia macchie e un effetto non proprio adatto.

  • Consiglio

Il consiglio per stendere il fondotinta in estate è usarne uno in polvere, o di quelli a base minerale che sono in commercio in tutte le profumerie (ce ne sono di tutte le marche e di tutte le tasche).

Questi fondotinta infatti assorbono il sudore e lasciano la pelle asciutta.

 

trucco per l'estate, errori da evitare

Cipria

  • Errore

La cipria è da qualche tempo un make up non molto utilizzato, e sottovalutare il suo utilizzo e le sue qualità, soprattutto in estate, è invece un errore

  • Consiglio

Usate la cipria per il vostro trucco d’estate, magari abbinata ad un correttore.

Se in inverno andrà stesa sopra il fondotinta per rendere la pelle più matta, in estate può essere utilizzata da sola per asciugare le pelli più grasse.

Blush

  • Errore

Il fard è un trucco di cui difficilmente le donne fanno a meno. Un trucco per l’estate che renda al meglio e che non abbia sbavature e imperfezioni però rende la stesura del fard in crema difficoltosa e sconsigliata a causa delle possibili e antiestetiche macchie che lascia sul viso.

  • Consiglio

Se proprio si deve, usate il fard in polvere sulla base del fondotinta, o usate quello in crema senza altre basi, in modo da stenderlo facilmente e dare un aspetto luminoso al viso senza appesantirlo.

Terra

  • Errore

La terra è per antonomasia il trucco per l’estate. Molte però usano la terra in polvere su una crema idratante o sulla pelle direttamente, che però rischia di essere umida a causa del sudore, rischiando che la polvere faccia un “effetto grumo” molto brutto a vedersi.

  • Consiglio

Prima di usare la terra dunque, per un trucco per l’estate impeccabile, è bene passare un velo di cipria in polvere che aiuterà a rendere la pelle asciutta e consentirà di stendere la terra in modo più uniforme e compatto.

Un altro consiglio è usare la terra in crema direttamente sul viso, senza alcuna base, per rendere la pelle scura e ben asciugata velocemente.

 

trucco per l'estate consigli da seguire

Trucco bocca

  • Errore

Il colore pantone 2015 è il marsala, che è un bordeaux matto e scuro.

Non usatelo però per scegliere il rossetto, per di più mat.

L’abbronzatura infatti rende il viso già abbastanza scuro, e un rossetto forte può peggiorare l’effetto.

  • Consiglio

Puntate sul nature, o su un effetto glossy, per evidenziare la tintarella e dare colore e luce al volto.

Trucco occhi

  • Errore

Per tutto l’inverno avete adorato l’effetto smoky eyes, con ombreggiature a tinte forti ed elaborate.

Adesso però quello stesso trucco, per l’estate, fa tanto “effetto panda”, e non dona comunque alle pelli abbronzate.

  • Consiglio

Il consiglio per un buon trucco per l’estate è puntare sul nature.

Tanto di moda per le labbra (leggi qui), va benissimo anche per gli occhi, ma se proprio volete osare, invece di ombretti e eyeliner, preferite il Kajal dalla punta morbida, che dà profondità allo sguardo.

 

trucco per l'estate, il mascara

Mascara

  • Errore

Il mascara per il trucco per l’estate è il primo cosmetico che “cede”!.

Soprattutto al mare, con l’acqua, ma anche in città, con il caldo e l’umidità, il mascara cola e fa effetto Pierrot.

D’altro canto però i mascara waterproof sono difficili da struccare, e molte donne lamentano il fatto che dopo l’applicazione i residui di mascara non vanno più via.

  • Consiglio

Usate un mascara waterproof sempre e comunque, e dopo, per struccarsi, provate i detergenti bifasici, a base non solo di acqua, ma anche di olio.

Il mascara waterproof è idroresistente, ma spesso liposolubile, ovvero va via con elementi oleosi, e lo struccante bifasico serve proprio a questo.

 

Colori e texture

  • Errore

Dopo questi errori e consigli che abbiamo elencato di sopra un ultimo errore da evitare ne mette insieme due, frequenti e da non fare.

Il colore forte, lo abbiamo detto, soprattutto sulle labbra sarebbe sconsigliabile sempre e comunque. Ancor di più se applicato su pelli disidratate, che evidenzierebbero rughe e pieghe.

  • Consiglio

Idratare idratare idratare!

Soprattutto le labbra e il loro contorno.

Un ottimo compromesso per il rossetto è ad esempio il demigloss, che non è esageratamente lucido, e soprattutto idrata e rende le labbra toniche e compatte.

 

Fonte: Vanity Fair


comment closed