Dieta di Primavera 10 Cibi che Fanno Dimagrire

Inserito in Dieta, In evidenza | Scritto lunedì, 20 aprile 2015 | Autore Alessandra Albanese | Commenta per primo

Dieta di Primavera, non solo dimagrire ma depurarsi,10 cibi che non devono mancare in tavola.

Ogni anno l’arrivo della primavera porta con sé un vento di freschezza, e spesso anche la voglia di cambiare.

Sarà l’estate che si avvicina, sarà la prova costume che incalza, ma questa stagione è il momento nel quale quasi tutte pensano ad una dieta di Primavera.

Dieta di Primavera. Gli alimenti ideali

 

dieta di primavera

Intanto è bene cominciare, se non una vera e propria dieta di Primavera, un’alimentazione che prediliga le verdure e la frutta: questa è infatti la stagione nella quale cominciano a vedersi sui banchi dei mercati frutta più dolce e invitante.

Largo alla leggerezza dunque, cominciando ad eliminare cibi più pesanti, adatti al freddo dell’inverno, e quelli che facilitano l’accumulo di sostanze più tossiche per l’organismo.

Infine un altro consiglio è quello di inserire nella dieta di Primavera cibi con azioni antiossidanti che aiutano il sistema immunitario e alleggeriscono la digestione, così da essere cariche anche subito dopo pranzo.

Ecco quali sono 10 cibi indicati per la Dieta di Primavera.

 

  • Acqua

dieta di primavera

Il consiglio da seguire sempre, per tutti, detto da esperti e non, è bere molto. Molto significa non meno di 2 litri di acqua al giorno, a tutte le ore, cominciando dal mattino, per favorire l’eliminazione di tossine, idratare il corpo e dare senso di sazietà.

  • Asparagi

dieta di primavera

Li avevamo già menzionati in 10 cibi brucia grassi : hanno solo 20 calorie ogni 100 grammi, sono diuretici, accelerano il metabolismo, sono ricchi in folati (ottimi per le donne in gravidanza), e regolano le funzioni intestinali.

  • Frutti rossi

dieta di primavera

More, ribes, lamponi, tutti frutti che si trovano nei boschi, e che sono ricchi di antociani: pigmenti che stimolano l’azione drenante e la circolazione e accelerano il sistema linfatico.

Hanno anche una forte azione antiossidante e aiutano a liberare l’organismo dalle cellule adipose.

  • Ananas

dieta di primavera

Frutto ad azione antinfiammatoria e diuretica. Ha anche una funzione contro la ritenzione dei liquidi.

  • Radicchio

dieta di primavera

Il radicchio è un vegetale dalle grandi qualità: svolge azione depurativa, diuretica e lassativa.

Le sostanze contenute stimolano i succhi gastrici e facilitano la digestione e le funzioni urinarie.

  • Prezzemolo

dieta di primavera

Condite molto le vostre insalate con questa erba, ricchissima di Vitamina C (ben 4 maggiore delle arance e 3 volte più del kiwi), di potassio e poco sodio.

Inoltre l’olio essenziale del prezzemolo contiene l’apiolo, un cristallo dalla potente azione diuretica.

  • Tarassaco

dieta di primavera

Oltre ad essere usato nella farmacopea popolare, questa pianta, edibile in tutte le sue parti, può essere utilizzata moltissimo in cucina: in un’insalata (depurativa, ottima per una dieta di primavera), con le uova sode (molto usato in Piemonte nelle scampagnate pasquali), sott’olio, sott’aceto, i fiori fritti in pastella, le rosette basali bollite o saltate, insomma non avete che l’imbarazzo della scelta per usarlo.

  • Rucola

dieta di primavera

Stimola l’appetito, ha azione diuretica, favorisce la digestione, ha azione bechica (contrasta la tosse), fa bene al fegato, favorisce l’espulsione di gas intestinali, insomma una vera panacea, da includere assolutamente nella dieta di primavera.

  • Té verde.

dieta di primavera

Oramai le proprietà del tè verde sono conosciute non solo in Giappone, dove da secoli ne fanno uso continuo, ma in tutto il resto del mondo: ricco di catechina, che rafforza le funzioni epatiche, di antiossidanti, che combattono i radicali liberi, ostacola l’assorbimento di grassi, diminuisce il colesterolo. Soprattutto ha una grandissima dote: se ne può consumare a volontà!

Con l’inclusione di questi 10 cibi, associati ad una dieta non esagerata, di 1300 calorie, e un minimo movimento fisico (ma che sia costante), potrete a disintossicarvi, e prepararvi per una forma smagliante questa estate.


comment closed