Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei

Inserito in In evidenza, Mondo Donna, Salute e Psicologia | Scritto mercoledì, 18 febbraio 2015 | Autore Gioela Saga | Commenta per primo

Come distinguere gli uomini in base a ciò che mangiano

capire gli uomini da ciò che mangiano

Se state cercando un modo per capire di più gli uomini, sicuramente potrete trovare qualche illuminante interpretazione in questa singolare campionatura.

Secondo Babe Scott, una  brillante scrittrice, sapiente conoscitrice dell’intrattenimento a tavola e del bon ton enogastronomico, ciò che un uomo rivela nello scegliere cibo e bevande sarebbe molto di più di ciò che sembra in apparenza.

Insomma, dietro ogni scelta di cibo si può associare una tipologia ben precisa di uomo, che rivelerebbe gusti, carattere e potenzialità di prestazioni!

Spesso, inoltre, la compatibilità di coppia si può anche misurare a tavola perché sarà difficile che chi ama cene raffinate o cibo sano possa convivere felicemente con chi normalmente mangia cibi precotti o grossolani.

 “In fondo –dice- quando sposi qualcuno, potenzialmente condividerai con questa persona più di 20.000 pasti in media!”

Dunque non si può definire un fattore poco importante!

Lo stile culinario di un uomo ci dice molto di lui, ogni pasto è in fondo una metafora dell’incontro amoroso.

Babe si è imbarcata in un vero e proprio studio empirico in cui ha sviluppato una sua personale teoria del cibo come parametro amoroso.

Ha cenato con più di cento uomini in varie locations, dai ristoranti più lussuosi alle tavole fredde più infime e ha intervistato più di 200 tra uomini e donne per scoprire i loro gusti a tavola e le relative implicazioni amorose.

Intanto, in generale, Babe fa qualche considerazione generale: più un uomo è interessato a farti felice a tavola più lo farà probabilmente anche tra le lenzuola, dimostrando di non essere egoista. Inoltre tanto più sarà  accurato nel suo servizio a tavola tanto più lo sarà in ogni campo!

Un uomo che ordina anche il dolce è un uomo realmente interessato ed espansivo.

I risultati emersi sono stati raccolti nel suo libro Delicious Dating dove vengono evidenziati dieci tipi di uomini, da cui traiamo alcuni interessanti spunti:

uomo che ama cibi grassi

1 – Gli amanti delle calorie e dei grassi

E’ una tipologia assimilabile ad Homer Simpson. Crede che i cibi siano raggruppati in 4 categorie: grassi, fritti, surgelati e snack salati, cioè tutto ciò che può essere mangiato mentre si guarda una partita di calcio sul divano. La sua idea di romanticismo sarà dividere una superpizza davanti alla tv mentre la sua compagna gli porta le birre. Se vi porta fuori a cena lo farà dove presumibilmente potrà dare un’occhiata alla tv, potrà mangiare con le mani e senza per forza dovervi guardare negli occhi. Ha i suoi lati postivi perché saprete sempre dove trovarlo: non molto lontano dal suo amato telecomando.

sensuale amante del cibo

2 – Il sensuale amante del cibo

E’ un uomo guidato dai suoi sensi. E’ l’uomo che vedete toccare la frutta al mercato per constatarne la maturazione, che annusa il cibo ancor prima di assaggiarlo. Predilige la freschezza degli ingredienti sopra ogni cosa e conosce attentamente il proprietario del ristorante dove vi porta. Questo tipo di uomo, stile “dolce vita”, vi travolgerà nei suoi sensi e con lui, attento osservatore, non potrete mai fingere.

Prima di gioire, pensate anche che questa tipologia pretende da voi la stessa venerazione per il cibo e la stessa attenzione in tutto. Un semplice pasto può trasformarsi nella ricerca del sacro Graal degli ingredienti più puri, è un uomo che richiede attenzioni, tempo e sforzi.

mangiatore avventuroso

3 – Il mangiatore avventuroso

E’ l’Indiana Jones della tavola, si butta in ogni novità, non ha paura del pasto etnico più estremo e suggestivo. Vi trasporterà nel suo mondo con nuovi gusti e frizzanti novità. Naturalmente il suo drink preferito sarà un Martini.

4 – Il tipo bistecca e patate

E’ il tipo più tradizionalista, ama le carni con contorno di patate e tutti i piatti che ha già ben testato e gustato come la parmigiana della mamma. Vi porterà a mangiare in un posto che già conosce e di cui si fida, possibilmente a gestione familiare o in una catena rinomata ed affidabile. Ama sempre gli stessi cibi a cui è affezionato. E’ avaro con le spezie e i suoi gusti possono essere considerati un po’ monotoni ma è affidabile e il tipo “da sposare”.

5 – Il tipo da cinque stelle

Non bada a spese nel sedurre una donna a tavola e la porta nei più rinomati ristoranti. Si affiderà alle pietanze più affascinanti come il caviale, i tartufi e lo champagne.

Lei deve sempre essere all’altezza del suo stile alla moda e al top, lui sarà il suo cavaliere. Pecca forse un po’ di egocentrismo e rischia di essere il classico uomo da copertina.

uomo attento ai grassi

6 – L’uomo a basso contenuto di carboidrati

E’ un carbo-fobico e ambizioso. E’ felice di sacrificare la pasta, i dolci e i più grandi piaceri della cucina per la salute dei suoi pettorali. Guarda il cestino del pane con lo stesso sguardo di terrore con cui si guarderebbe un terrorista. Segue incondizionatamente la sua dieta senza grassi e predilige il pesce o il pollo alla piastra, verdure al vapore o insalate. Se siete dello stesso parere allora potrete andare d’amore e d’accordo sulla stessa bilancia.

7 – Il truffatore gastronomico

Ama vantarsi per ogni cosa, di conoscere tutto, sapere tutto e cucinare in modo sublime ma ben presto vi accorgerete che è solo un abile mescolatore di carte e conoscitore dei modi migliori per aprire una lattina. Diffidate da chi parla molto ma fa poco.

8 – L’uomo buffet o gourmet gigolo

E’ il tipo di uomo che ama assaggi diversi e dunque con questo si commenta da solo. Non è per forza un traditore ma ama giocare, sedurre e spesso essere sedotto. Sicuramente non vi annoierà mai. E’ probabile però che se vi porta al ristorante vi lasci il conto da pagare!

uomo vegano

9 – Il purista del cibo

Questo archetipo è sicuro di cambiare il mondo un morso alla vota e le sue scelte sono sempre le più eco compatibili. E’ una persona inflessibile e si aspetta che seguiate incondizionatamente le sue scelte di vita e il suo stile nutrizionale, ogni pasto diventa occasione di dibattito sociale. Potrebbe portarvi ad un ristorante vegano, a cibarvi di semi, seitan o altri cibi super salutari per l’uomo e l’ambiente.

uomo seduttore a tavola

10 – Il giocoliere di ciambelle e salatini

Normalmente non ha “contenuti nutritivi”, non ama le cose complicate e giocherella con il cibo. Il suo unico scopo è divertirvi un po’ per potervi conquistare più facilmente, possibilmente in una tavola calda o davanti ad un kebab è indifferente, l’importante poi è concludere con della vodka per riuscire meglio nei suoi intenti. Dovete solo saperlo, per decidere se è quello che volete anche voi: giocare.

 Ricordatevi che anche le donne possono esprimere molto a tavola:

– Una donna che ordina qualcosa fuori dal menu o una semplice insalata non darà una buona immagine di sé. Gli uomini percepiscono questo atteggiamento come restrittivo ed egoistico, non amano mangiare da soli.

– Una donna che mangia avidamente, dà un’idea anche inconsapevole di essere una persona dispotica ed aggressiva.

– La donna che non dimostra soddisfazione nel mangiare e non si rivela entusiasta, lo sarà probabilmente anche nel suo rapporto.

Fonte: Huffingtonpost


comment closed