3 Rimedi Naturali Contro le Occhiaie

Inserito in Mondo Donna, rimedi naturali, Salute e Psicologia | Scritto martedì, 15 luglio 2014 | Autore Maria Corbisiero | 2 Commenti

Come eliminare le occhiaie in modo naturale

occhiaie rimedi naturali

Spesso considerata come una prerogativa di chi è solito fare le ore piccole, le occhiaie sono un vero e proprio tallone d’Achille per molte donne.

Tale inestetismo, caratterizzato da marcate zone d’ombra sotto gli occhi, spesso accompagnato da gonfiore, si presenta non soltanto in “tarda” età, bensì fa la sua comparsa anche sui giovani volti, quelli di ragazze che hanno da poco superato i 20 anni.

Indice non soltanto di stanchezza (insonnia o carenza di sonno), le occhiaie devono essere interpretate come un chiaro segno che qualcosa non va nel nostro organismo.

Possono essere sintomo di allergie, di disidratazione o ritenzione idrica, di anemia o, più semplicemente, rappresentare una “normale” predisposizione genetica.

Una volta chiarito cosa sono, resta solo un quesito da risolvere: come eliminarle?

È possibile nasconderle con il giusto make up – un buon correttore e un ottimo fondotinta possono fare miracoli – ma poi, una volta struccate, tornerebbero a mostrarsi.

Vien da se che non bisogna dimenticare di dormire: un buon sonno ristoratore non può farci altro che bene.

E poi ci sono diversi trattamenti naturali che possono aiutarci a combattere ed attenuare le occhiaie in modo sicuro ed economico.

1. Patate

 

Tubero spesso sottovalutato, a meno che non lo si tagli a bastoncini da friggere poi nell’olio bollente, ricavandone così delle gustose patatine fritte, la patata può aiutarci a combattere questo terribile inestetismo.

Tutto ciò che occorre fare è: prendere una patata, lavarla, tagliarla a fette non troppo spesse che andranno poi avvolte in una garza.

Posizionare le fette sul contorno degli occhi e lasciate in posa per circa 20 minuti. A tempo trascorso sciacquare gli occhi con abbondante acqua tiepida.

In questo modo potrete dire addio a quell’antiestetico colore blu-tendente-al-nero che si forma sotto gli occhi.

2 Latte

 

Non tutti sanno che il latte freddo aiuta a ridurre il gonfiore sotto gli occhi. È sufficiente prendere 2 batuffoli di cotone, immergerli nel latte freddo e posizionarli sotto gli occhi, lasciando agire per circa 5 minuti.

3. Oli

 

Non propriamente fai da te, ma comunque naturali, gli oli costituiscono un ottimo rimedio per reidratare la zona occhi.

Con l’ausilio di due batuffoli di ovatta imbevuti nell’olio da noi scelto – deve essere di ribes nero, mandorle, calendula, noci o jojoba – massaggiare la zona interessata così da riattivare la microcircolazione e, come detto in precedenza, favorire l’idratazione della pelle che risulterà più elastica.

 

Potrebbe interessarti anche 5 Rimedi Naturali Contro le Borse Sotto gli Occhi

 


comment closed