Come Mantenersi in Forma: 10 Motivi per Correre

Inserito in Salute e Psicologia | Scritto mercoledì, 14 maggio 2014 | Autore Alessandra Albanese | 2 Commenti

Fa bene al Corpo e anche alla Mente

Avete fatto una prima prova costume e deciso che entro il primo giugno dovrete entrare in quel bikini visto in vetrina?

Niente di meglio di una bella corsetta.

 

Certo, non è che in 20 giorni si possa diventare sportive tutt’a un tratto, ma l’attività fisica, in qualsiasi momento la si inizi, è sempre un toccasana, non solo per la forma ma soprattutto per il benessere psicofisico.

La corsa poi potrebbe dare “assuefazione”: quando si inizia a correre, anche una non sportiva (come me ndr) si può appassionare, e potrebbe non smettere più.

Non siete ancora convinte?

Eccovi 10 buoni motivi per iniziare a correre.

 

Facile: non serve alcuna attrezzatura se non un paio di buone scarpe e una mise che tutte le donne hanno nell’armadio. Tuta, leggings, bermuda e canottiera, l’importante che ci si armi di costanza e buona volontà

Economico: non servono iscrizioni, mensili, rette da capogiro in palestre à la page, basta un pezzetto di marciapiede, magari fronte mare o in un parco e il più è fatto.

Flessibile: non ha orari, magari meglio evitare le ore centrali della giornata, ma non serve alcuna prenotazione, tantomeno impegno fisso, lo si può fare sempre e comunque.

Altamente ipocalorico: poche attività sportive fanno bruciare calorie come la corsa. In media un’ora di corsa fa consumare tra le 650 e le 900 calorie (a seconda del peso corporeo, della pendenza, della velocità e della temperatura esterna), più di spinning e bicicletta. E se si è normopeso, correre aiuta a mantenere la buona forma fisica.

Salutare: studi dimostrano che correre soltanto un quarto d’ora a settimana, per tre volte riduce del 40% l’insorgenza di osteoporosi e rinforza cartilagine e legamenti delle articolazioni. Aumenta anche il colesterolo buono e fatto con costanza riduce rischi di malattie croniche come il diabete e patologie cardiache.

Antistress: la corsa allenta le tensioni nervose, scioglie i muscoli contratti di collo e spalle, è indicata per superare momenti di depressione e altri problemi psicologici.

Inoltre le persone che corrono regolarmente aumentano anche la propria autostima, e stanno meglio con se stessi.

Energetica: Per ritrovare vigore e energia è ideale, in quanto la corsa, soprattutto se fatta al mattino, regola la produzione ormonale, e conseguentemente anche l’andamento dell’umore.

Sociale: la corsa al parco, o anche sul tapis roulant in palestra consente nuovi incontri. Correre soli (per poi “socializzare”!) o in compagnia consente di sviluppare un senso sociale, di appartenenza a un gruppo.

Aiuta il sonno: un gruppo di scienziati americani ha sperimentato su un gruppo di volontari che soffriva di insonnia una corsa regolare di mezz’ora al giorno. Già dopo poche settimane i volontari dormivano un’ora in più ogni notte.

Allunga la vita: per ben due motivi.

Il primo è che fisicamente, la corsa riduce il rischio di morte e infermità grazie all’impatto sul sistema cardiocircolatorio e osseo.

Il secondo che allena in caso di pericolo: una fuga improvvisa o un eventuale inseguimento vi troveranno già allenate a scappare!


comment closed