Previsione Choc: un Asteroide Sta per Colpire la Terra

Inserito in Costume, Curiosità, In evidenza | Scritto mercoledì, 23 aprile 2014 | Autore Alessandra Albanese | 2 Commenti

Accadrà la prossima settimana

Lo hanno detto anche ex astronauti della NASA, la Terra è stata colpita da più asteroidi di quanto si pensi: solo dal 2001 ad oggi oltre 26 meteoriti hanno causato esplosioni simili a quella di una bomba atomica.

Adesso che anche Pat Robertson lo conferma:

La settimana prossima la Terra potrà impattare con una meteora che distruggerà il mondo.

 

Pat Robertson è uno scienziato, o un astronauta?

Niente affatto, ma in America è comunque un personaggio conosciuto.

Robertson (qui la sua biografia) è un evangelista molto famoso per avere una rubrica seguitissima sul canale ABC Family dal titolo “The 700 Club”, e proprio in questi giorni avrebbe affermato che un asteroide sarà la causa della fine della Terra.

“Potrebbe succedere la settimana prossima, o tra 1000 anni, ma dobbiamo essere pronti a quello che ha detto il Signore. State pronti, state con il Signore”.

Questo l’appello lanciato dal televangelista, che ha anche scritto un libro in proposito, dal titolo “The end of Age” (La fine dell’era), nel quale descrive proprio l’impatto della Terra con un asteroide.

“Non vedo altro che possa incarnare così bene le parole profetiche di Gesù Cristo come l’impatto di un asteroide sulla Terra. Niente come questo fenomeno che causerà maremoti, il cielo che si oscura, la luna e il Sole coperti, le nazioni terrorizzate che diranno “Cosa succederà?”. Robertson prosegue dalla sua trasmissione, e dichiara di avere certezze scientifiche circa questa profezia, ovvero che la gravità del Pianeta Giove spingerà l’asteroide fino su di noi.

 

Ovviamente nessuno studio scientifico ha dato questa notizia, quindi le certezze scientifiche di cui il televangelista si vanta in realtà mancano del tutto!

Ma la cosa certa dell’affermazione dell’evangelista è che nessuno può prevedere che un’asteroide, da qui a 1000 anni non incroci la traiettoria del nostro pianeta.

Che però sia questo il volere di Dio, o che la NASA dia certezza della fine della Terra, questo ancora, non è dato di saperlo!

fonte: www.huffington post.com


comment closed