24 Idee che Renderanno la Tua Vita Migliore

Inserito in Costume, Curiosità | Scritto mercoledì, 18 giugno 2014 | Autore Alessandra Albanese | 2 Commenti

Piccole idee per grandi risparmi

Di trovate geniali ne avevamo suggerite qui, e visto che con qualche banale oggetto di uso comune in casa si può davvero rendere la vita, se non migliore, sicuramente più veloce, eccovi altre 25 pensate di A.A. (autore anonimo!) scovate in rete.

Pensate, con così poco puoi guadagnare tempo e spazio prezioso!!!

Se non altro è troppo divertente guardare cosa ci si può inventare.

1. L’arte del riciclo: da una bottiglia si ricava anche un cucchiaio d’emergenza (foto n° 2).

2. La parte superiore di una bottiglia può essere utile per chiudere sacchetti di plastica o di carta per alimenti e quant’altro (foto n° 3).

3. Siete in viaggio e volete nascondere del denaro, avendolo però a portata di mano? Basta un tubetto vuoto di burro cacao. L’arte del riciclo parte 2°! (Foto n° 4)

4. Una semplice “anima” del rotolo di carta igienica può risolvere il problema di chi non vuole dotarsi di porta cellulare da scrivania (Foto n° 5).

5. I flaconi di plastica, quelli del detersivo per intenderci, possono tornare utili per mantenere in ordinate viti e bulloni. Oltre ad avere un garage perfetto proseguirete con “L’arte del riciclo”! (Foto n° 6) 

6. Idea geniale da provare subito: fare spazio in cucina con dei ganci adesivi. E anche i coperti saranno al posto giusto (Foto n° 7).

7. Un metodo super veloce per togliere il picciolo alle fragole: usate una cannuccia per eliminare il torsolo (Foto n° 8).

8. Se avete intenzione di fare una spesa sostanziosa e non avete nessuno che vi aiuti a portare le buste in casa, portate in borsa un semplice gancio di quelli che si usano in alpinismo, e fate come nella foto n 9.

9. Per dosare perfettamente l’olio, provate a tagliare un dito ad un guanto in silicone, foratelo in punta  e incappucciatevi la bottiglia come mostrato nella foto n° 10.

10. La foto n° 11 mostra un uso alternativo dell’imbuto. Geniale!

11. Se avete paura che l’acqua bollente strabordi dalla pentola, poggiateci sopra un mestolo (come mostrato nella foto n° 12), vedrete come questo semplice accorgimento eviterà l’“inondazione” della cucina.

12. Per evitare che qualcuno inciampando per caso nei fili vi stacchi il pc (mentre siete all’ultima riga dell’articolo aggiungerei) annodate i due cavi e la connessione sarà salva (Foto n° 13).

13. Dopo le bottiglie, possiamo riciclare anche i contenitori di plastica. Tagliatelo dalla parte del manico come mostrato nella foto n° 14 e ricaverete una mini paletta, da usare con mini-scopetta.

14. Per un panino imbottito perfettamente dovete fare come nella foto n° 15.

15. E poi,  se non volete che  venga lo stesso schiacciato in borsa, mettetelo dentro un contenitore di cd vuoto (vedi foto n° 16).

16. Altro piccolo escamotage per lavori domestici: prima di cominciare a dipingere, fissate un elastico al barattolo di vernice (come nella foto n° 17), così potrete asciugarci il pennello per evitare che sbavi. 

17. Le pinze per documenti possono diventare indispensabili. Osservando la foto n° 18, capirete come utilizzarle per riordinare i cavi e i vari spinotti, così da non dover più stare a quattro zampe sotto la scrivania per cercare il filo giusto.

18. L’arte del riciclo 4! Quando finite di mangiare le patatine Pringles, tenete la confezione: come mostrato nella foto n°19, lo scatolo ha le dimensioni perfette per tenerci gli spaghetti (Quando li cuocete però attenzione al fuoco troppo forte e alla pentola troppo piccola!) 

19. Avete presente quei rotoli, o poster o carta varia che invadono il retro delle porte e gli angoli delle stanze in attesa di una degna sistemazione? Un modo per fermarli è tagliare l’anima di un rotolo di carta da cucina e farci stare dentro la carta (Foto n° 20).

20. La foto n° 21 mostra un utile trucchetto per non perdere mai il capo del nastro adesivo, eviterete un sacco di tempo perso.

21. Se volete distinguere le chiavi di un mazzo numeroso, coloratele con dello smalto (vedi foto n° 22). Oltre a renderle riconoscibili, saranno anche più “estetiche”!

22. La foto n° 23 mostra un ottimo trucco pertenere fermo lo smalto al tavolo, così da prenderlo fino alla fine.

23. Un altro trucco: per pulire i tappeti dalla polvere utilizzate l’attrezzo per pulire i vetri (Foto n° 24)

24. I tappi più odiati: quelli sottovuoto, che ci vorrebbe la pinza a pappagallo per aprirli. La difficoltà nell’aprire queste confezioni sta proprio nel sottovuoto. Provate a sollevare leggermente il tappo con un cucchiaio (foto n° 25), per far entrare l’aria nel barattolo, e come per magia si apriranno al primo tentativo.

Può interessarti anche

10 Idee Incredibili che ti Cambieranno la vita (o quasi)

 

 

 

Tag:

comment closed