Quello che ha Creato quest’Uomo in 6 Settimane ti Lascerà Senza Parole

Inserito in Fotogallery | Scritto lunedì, 24 marzo 2014 | Autore Federica Federico | 2 Commenti

Ha creato tutto questo dal nulla, che meraviglia!

La casa è il luogo della pace: la dimora dell’uomo è o dovrebbe essere quel posto in cui il benessere mentale e quello fisico meglio si esprimono e meglio si equilibrano.

Non sempre l’individuo realizza nel corso della sua esistenza il sogno della casa perfetta: la dimora ideale resta per molti una irraggiungibile fantasia.

Ciò che comunemente limita l’uomo ridetto alla realizzazione del suo ideale abitativo è il danaro: le case costano molto e sovente più sono belle, grandi, ariose, ben collocate e prestigiose, più risultano esose e economicamente impegnative.

Steve Areen ha compiuto un’impresa straordinaria, con soli $9,000 dollari ha realizzato ex nuovo la sua casa ideale.

Per sgombera il campo da ogni equivoco va chiarito che l’edificazione è avvenuta mantenendo molto alta l’attenzione sui costi, l’opera è stata studiata come edificazione destinata ad una nicchia di mercato ed assolutamente a basso costo :

la struttura ha avuto un costo di $6,000; decorazioni e rifiniture sono costate $3,000. Tutto per un costo complessivo di circa $9,000.

La casa è stata edificata su un suolo tailandese, il terreno era di proprietà di un amico di Steve Areen (quindi si presume fosse a costo zero), la manodopera edilizia è stata prestata dallo stesso Steve, dal proprietario del terreno e da suo parente muratore professionista.

Il fabbricato è stato innalzato in sole 6 settimane di lavoro.

Hajjar Gibran, l’amico che ha aiutato Steve nella costruzione della casa, nonché proprietario del terreno, è a capo di un’azienda che costruisce case simili a questa.

I social hanno fatto da cassa di risonanza all’avventura di Steve e di Hajjar, tuttavia è probabile che la casa rappresenti la migliore pubblicità possibile per questo nuovo modo di pensare alle abitazioni, case anche ecosostenibili ed edificabili in armonia con territori e suoli incontaminati.

Per edificare la casa sono stati utilizzati materiali naturali, i mattoni sono considerabili come il materiale meno green nella costruzione, i proprietari nonché costruttori, Steve e Hajjar, hanno fatto sapere che i mattoni potevano essere sostituiti da blocchi di terra compatta (mattoni più ecosostenibili).

La natura è il tema assolutamente predominante della costruzione: negli arredi, nella forma, nel rapporto col suolo e col territorio esterno, tutto parla di eco-sostenibilità della soluzione abitativa.

Le foto lasciano affascinati.

Qui vi proponiamo una galleria fotografica che ritrae alcuni spazi di questa casa e che testimonia alcuni momenti della sua costruzione:

 


comment closed