Foto del Bacio con l’Infermiera a Times Square: è Morto il Marinaio

Inserito in Attualità | Scritto martedì, 18 marzo 2014 | Autore Alessandra Albanese | 2 Commenti

E' diventato il simbolo della fine della seconda guerra mondiale

14 agosto 1945. Gli altoparlanti delle radio annunciavano la resa incondizionata del Giappone.

Negli Stati Uniti si festeggiava la fine della seconda guerra mondiale.

 

Un incubo durato sei anni di morte e sofferenze.

L’imperatore Hirohito annunciò la resa e l’accettazione dei termini della Dichiarazione di Potsdam e anche gli Stati Uniti poterono festeggiare la fine della guerra.

Fu lì, a Times Square, a New York che venne sancita la fine della guerra per il mondo intero.

Perché mentre nelle stanze del potere si firmavano accordi e armistizi, un marinaio di nome Glenn Edward Mc Duffie, per la gioia, prese un’infermiera che passava casualmente e la baciò.

Quel bacio venne immortalato in una delle foto più famose di tutto il conflitto.

Alfred Eisenstaedt, fotografo della rivista Life, vide il marinaio e la donna, Edith Shain, e li rese immortali.

Perché quella foto divenne presto il simbolo della fine della guerra.

Dopo, tutto tornò alla normalità.

Edith Shain tornò al suo lavoro di infermiera, Mc Duffie si trasferì in Texas, a Houston, e fece il postino.

Edith morì nel 2010 a 91 anni, Glenn invece si è spento proprio la settimana scorsa, il 9 marzo.

L’identità del marinaio della foto icona restò a lungo anonima.

Solo sei anni fa un artista forense della Polizia di Houston, Lois  Gibson, lo riconobbe tra una decina di aspiranti ad essere i protagonisti della famosa foto.

“Ero così felice. Mi sono trovato in strada, e poi ho visto quell’infermiera. Lei mi ha visto urlare con un grande sorriso sul mio volto. La avvicinai e la baciai … Non abbiamo mai parlato, mai una parola, poi, ho preso la metropolitana dall’altra parte della strada e sono andato a Brooklyn “.

Queste le parole di Mc Duffie quando venne intervistato, dopo essere stato riconosciuto.

Un breve momento di gloria per lui: cominciò a presenziare a manifestazioni e spettacoli, le donne pagavano 10 dollari per farsi fotografare con lui.

Ma niente potrà eguagliare il fascino e il glamour di quella foto, diventata il simbolo di un’epoca.


comment closed