Pesanti Accuse per il Programma Forum

Inserito in Televisione | Scritto venerdì, 24 gennaio 2014 | Autore Pina | 2 Commenti

Il Moige (Movimento Italiano Genitori), lancia forti accuse contro il programma Forum.

L’associazione, tramite il Vicepresidente e Responsabile dell’osservatorio Elisabetta Scala, riguardo alla puntata andata in onda il 15 gennaio alle ore 14 su Rete 4, ha dichiarato: “Ancora una altro vergognoso episodio delle reti Mediaset decisamente recidiva, dopo Domenica live, dove il sesso si unisce alla mercificazione del corpo della donna”.

Nella puntata di Forum si parlava di un tema molto delicato, una ragazza è stata accusata dal fratello di voler guadagnare dei soldi facili mettendo in vendita la sua verginità per un valore di 100 mila euro ad un 60enne.

Scala, ha continuato: “L’apice si è toccato quando un giovane tra il pubblico ha affermato «La verginità è una malattia, va curata sicuramente in vari modi, che può essere dalla sessuologa o da uno psichiatra con i farmaci»“.
Concludendo con: “Vendere la verginità è un valore e bisogna farlo il prima possibile per raggiungere in fretta il proprio obiettivo’”.

Secondo Scala, il 60enne, presente in studio, “Difendeva non solo la scelta della ragazza, ma anche la sua di cliente, giustificandola come un modo per aiutare ‘una ragazza disperata’, la stimolava a prostituirsi con lui‘”.

Ora il Moige vuole dei provedimenti, per questo ha chiesto alle aziende di sospendere i vari spot che vanno in onda sulle reti Mediaset, poi ha chiesto alla rete di portare un po’ di decenza nei suoi programmi.

Fonte Moige.it


comment closed