Maurizio Costanzo è Stato di Nuovo Male

Inserito in Costume, Gossip | Scritto martedì, 21 gennaio 2014 | Autore Federica Federico | 2 Commenti

Maurizio Costanzo: fa rivelazioni sulla sua salute e da a tutti una lezione di vita

Maurizio Costanzo è uno dei padri della tv italiana, ha segnato momenti importanti della storia del piccolo schermo e ha lanciato personaggi oggi famosissimi.

Lo scorso ottobre il presentatore dovette bruscamente interrompere la sua trasmissione “Si è fatta notte” per un ricovero forzoso ed urgente al San Raffaele di Milano.

Al ricovero sono seguiti lunghi giorni e mesi di convalescenza domestica non facili da sopportare per un uomo vitale e dinamico come Costanzo. Maria De Filippi, stando a quanto dichiarato dallo stesso Costanzo, è solita riprendere il marito, accusandolo di non essere un paziente modello.

Al settimanale Di Più, in un’intervista rilasciata a Stefania Mazzoni (nel numero 3 del 27 gennaio 2014 del peridico) Maurizio Costanzo dichiara le proprie conclusioni sulla sua stessa salute: il noto presentatore ha compreso che con la salute fisica non si può scherzare, non è ammissibile trascurare se stessi, lasciarsi sopraffare dal lavoro e in una certa misura smettere di amarsi abbastanza da aver cura della propria integrità fisica.

Costanzo in passato si è molto trascurato mettendo il lavoro al primo posto nella sua scala di priorità, confessa di non avere quasi avuto il tempo negli anni passati di chiedersi “Maurizio stai bene? Come ti senti oggi?”.

Ebbene dopo 10 anni di bay pass cardiaco, dopo il ricovero lo scorso ottobre e dopo il “supplizio” (come il noto conduttore stesso lo definisce) di infinite cure mediche e controlli precauzionali, Costanzo lancia un monito: curare se stessi, soccombere anche alle medicine e alle visite necessarie è estremamente importante, è un debito affettivo e un dovere morale che nessuno mai deve trascurare di assolvere.

Curarsi equivale ad amare non solo se stessi ma pure i propri cari, è questo il messaggio che Maurizio Costanzo lancia dalle pagine del settimanale Di Più e lo fa rivolgendosi a tutti, spronando ciascuno a ritrovare in se stesso la forza per superare il dolore e l’angoscia della malattia.

Presto potremmo rivedere Costanzo in Tv è prevista una riedizione di “Si è fatta notte” insieme all’amico, conduttore e autore, Enrico Vaime.


comment closed