Metodo Estremo per Disintossicarsi da Facebook (Guarda il Video)

Inserito in Tecnologia | Scritto giovedì, 29 agosto 2013 | Autore Alessandra Albanese | 2 Commenti

Dipendenza da Facebook? Ecco un metodo poco ortodosso ma originale per smettere di collegarsi al social

facebook mania

Due dottorandi del famoso MIT di Boston (Massachussetts Institute of technology) hanno escogitato questo metodo estremo per disintossicarsi da facebook.

Se proprio non riusciamo a stare senza pubblicare l’ultimo piatto che stiamo mangiando, o taggare le ultime foto scattate in spiaggia, ecco servito un metodo poco ortodosso, ma alquanto originale per ridurre la dipendenza da social network anche dei più accaniti.

Si chiama Pavlov Poke, ed è stato creato da Robert Morris e Daniel Mc Duff. Liberamente ispirato allo scienziato russo che per primo studiò i riflessi condizionati, ovvero quelle reazioni negli animali ad elementi esterni, che si abituano ad associare ad uno stimolo una precisa risposta

(es. se ad un cane fai sentire una campanella ogni volta che gli si porta della carne, la salivazione del cane, stimolo della fame, aumenterà ad ogni suono di campanella che sente l’animale).

I due dottorandi hanno dunque sperimentato di collegare tramite un software che all’apertura di un profilo facebook il proprietario del profilo, comodamente seduto davanti al suo pc, riceva una scossa elettrica di intensità crescente emessa da un elettrodo.

La scossa avrebbe dovuto indurre i soggetti a non collegarsi al social, associando Facebook al fastidio.

Purtroppo però l’esperimento di dissuasione non è “proprio” andato a buon fine.

Il fastidio è tale che chi si è sottoposto all’uso di questo dissuasore, piuttosto che smettere di collegarsi a facebook, abbia scollegato l’elettrodo.

A riprova che il software è risultato poco utile, alcuni hanno addirittura postato il video dell’esperimento….sul loro profilo facebook!


comment closed