Fidanzati vampiri: suggellano l’amore col sangue

Inserito in Costume, Curiosità | Scritto venerdì, 19 luglio 2013 | Autore Alessandra Albanese | 2 Commenti

Lia e Aro, coppia amante del dark e del vampirismo, hanno voluto una prova d'amore "fantasmagotica"

Dopo la saga di Twilight il ritorno dei vampiri era scontato.

Anche se di seconda mano (bei tempi quella dei dark anni ’80), la moda gotica sembra avere avuto presa. In giro, è un pullulare di seguaci del dark, del vampirismo del gothic style.

Questo argomento in effetti è sempre stato misterioso affascinante, si pensi a Dracula, o più recentemente anche al cinema al film con Tom Cruise “Intervista col vampiro” e in TV con la serie “The vampire’s diary”.

Molti ragazzi si sono fatti affascinare da queste figure, al punto che il vampirismo è diventato una moda, forse anche di più.

I seguaci di questa “moda” non escono di giorno, pensano di essere immortali, bevono sangue.

Due di questi sono Lia Benninghoff e Aro Draven.

La coppia si è conosciuta tramite un sito per incontri su internet. Si sono subito accorti di essere amanti del gotico e innamoratisi l’uno dell’altra hanno cominciato a condividere questa esistenza dark.

I due hanno fatto di più. Convinti discepoli del vampirismo più “integralista hanno bevuto ognuno il sangue dell’altro e si sarebbero così ambedue trasformati in non morti: “Allora io mi sono tagliata e beveva anche da me. Improvvisamente ho sentito l’energia che scorreva attraverso di me. E’ stata un’esperienza magica, molto più intimo di un rapporto fisico” spiega Lia in un’intervista.

Sembra però che a convertire l’altro partner sia stato Aro, che sostiene di avere una vera e propria passione per il sangue fin da piccolo: ha cominciato a berlo da una sua ferita e non si è più fermato.

 

Lia e Aro si sposeranno, manco a dirlo, ad Halloween, e come da tradizione e poca fantasia c’è da giurare che la sposa non sarà vestita di bianco.

Mi chiedo un’ultima cosa: nel menù sarà vietato l’aglio?

Potrebbe interessarti anche: La mamma vampiro che ha paura per i suoi figli 

 


comment closed