Dieta del gelato

Inserito in Alimentazione, Dieta, Mondo Donna, Salute e Psicologia | Scritto lunedì, 15 luglio 2013 | Autore Alessandra Albanese | 2 Commenti

Ecco come dimagrire mangiando gelato

dieta del gelato

Ecco una dieta che farà felici tutte le donne che da sempre si sottopongono a regimi alimentari controllati per perdere perso.

In estate si sa la voglia di dimagrire, per un bikini a prova di cuscinetti è continua, e se si riuscisse nell’intento senza troppi sacrifici, il sogno di ogni donna si avvererebbe.

Basta provare la dieta del gelato.

I nutrizionisti infatti sono tutti d’accordo nel sostenere che il gelato non è poi così da demonizzare.

Sostituire un pasto con un gelato potrebbe essere addirittura raccomandato nelle diete ipocaloriche da 1200-1300 calorie.

Un gelato ogni tanto al posto della merenda o dello spuntino apporta nutrimenti necessari come proteine, fosforo, calcio e zuccheri semplici.

Si consideri infatti che un cono con due gusti di gelato alla frutta da 80 gr contiene soltanto 10 calorie.

Discorso differente per i gusti alla crema, i quali contengono uova e panna: una coppetta di uguale peso arriva a contenere circa 190 calorie.

 

 

Alternare i gelato alla crema con quello alla frutta però può essere una valida alternativa in una dieta estiva, che deve essere bilanciata con l’apporto di pasta e pane integrali, carne e pesce e frutta e verdura a volontà.

 

 

Ecco un esempio di pasto “dietetico” che include il gelato:

Colazione: 1 yogurt magro e 4 biscotti integrali.

Pranzo: gelato al fior di latte e frutta

Cena: riso con verdure e una bistecca (o per preferire un secondo piatto freddo carpaccio di manzo), insalata (condita con 2 cucchiai d’olio)

Evitare di assumere altri dolci durante la giornata.

Per buona pace dei cuscinetti e della gola principalmente


comment closed