Trovano messaggio in bottiglia scritto da una ragazza morta 3 anni fa

Inserito in Costume, Curiosità | Scritto domenica, 14 luglio 2013 | Autore Maria Corbisiero | 2 Commenti

Operatori ritrovano un messaggio in una bottiglia e scoprono che fu scritto da una ragazza morta tre anni fa

Fato, destino, casualità….. qualunque sia il nome che vorrete dare alla vicenda che sto per proporvi non cambierà di certo un dato di fatto: la vita sa essere davvero sorprendente.

Sidonie Fery, nata l’11 settembre del 1991, ragazza vivace, indipendente e con un innato lato artistico, soprattutto per quanto concerne la scrittura, alla tenera età di 10 anni decide di scrivere un messaggio e metterlo in una bottiglia.

“Be excellent to yourself , dude!” – “Trattati bene, amico”

Questo è quanto si legge sul biglietto, una frase tratta dal film “Bill and Ted’s Excellent Adventure” e scritta su una pagina di quaderno inserita all’interno di una bottiglia verde di ginger. Il lancio ebbe luogo a Great South Bay (NY).

Otto anni dopo il destino fa si che l’esistenza terrena di Sidonie venga interrotta violentemente: la ragazza perde la vita in Svizzera, dove si trovava per motivi di studio, cadendo da un dirupo.

Tuttavia il mondo intero, a distanza di tre anni, è ancora qui a ricordarla. Il motivo risiede tutto in quel messaggio, in quella bottiglia verde ritrovata dopo la sua scomparsa.

L’oggetto infatti fu ritrovato da alcuni operai che, dopo il passaggio del devastante uragano Sandy, erano intenti a ripulire dai detriti la spiaggia del villaggio di Patchouge, New York, situato a 60 miglia da Manhattan.

Ovviamente incuriositi dalla particolare scoperta, i lavoratori hanno aperto la bottiglia, letto il messaggio e telefonato al numero riportato sul foglio. La risposta non è tardata ad arrivare, all’altro capo, Mimi Fery, una madre incredula.

“Sono scoppiata a piangere quando ho sentito che l’hanno ritrovata – ha dichiarato la madre di Sidonie, affermazioni riportate dall’Huffington Post– Queste sono persone molto, molto gentili”.

Il destino ha fatto in modo che madre e figlia potessero in qualche modo ritrovarsi, un avvenimento che ha commosso tutta l’America e che ora sta facendo il giro del mondo attraverso il web, complice anche la cerimonia, tenutasi a Patchogue nel fine settimana, attraverso la quale si è reso omaggio alla ragazza.

Il messaggio scritto da Sidonie

Mimi Frey, madre di Sidonie, alla cerimonia di Patchouge

 


comment closed