Perchè gli uomini non dicono ti amo

Inserito in Coppia, In evidenza | Scritto sabato, 29 giugno 2013 | Autore Alessandra Albanese | 2 Commenti

Esiste una malattia che impedisce agli uomini di dire "Ti amo"?

uomini amore

Aver paura d’innamorarsi troppo: le citazioni musicali in campo amoroso si sprecano, prima fra tutte la frase di battistiana memoria, ma se volessimo troveremmo chissà quali assonanze musicali a questa patologia che sembra proprio uscita da una canzone. Ne ricordo un’ altra inglese che si intitolava “Will never marry”, di Morrissey, il cantante degli Smiths: non mi sposerò mai, anche lui forse malato di philofobia.

Perché al di là delle canzoni la paura di innamorarsi, è provato, diventa poi patologica, e sfocia in una vera e propria fobia, la philofobia appunto.

Anche i sintomi sono tipici di uno stato ansioso: mani che sudano, tachicardia, nausea, tutti segnali di stress a cui sono sottoposti i philofobici.

Generalmente i philofobici sono stati in precedenza oggetto di delusioni sentimentali, e formano nella propria mente una sorta di atrofizzazione dei sentimenti, il pensare che l’amore porta solo dolore e sofferenza, fino al punto di evitare qualsiasi relazione sentimentale che possa far cadere il soggetto in questo stato fobico.

Ovviamente uno stato del genere, e il fatto di non volere più avere legami non porta comunque i soggetti ad essere soddisfatti della loro condizione.

Gli esperti infatti consigliano in questi casi un vero e proprio percorso terapeutico che possa coadiuvare i philofobici a sperimentare un’altra dimensione sentimentale e riavere fiducia nel prossimo, anche per questioni di cuore.


comment closed