Solstizio d’estate 2013

Inserito in In evidenza, Notizie | Scritto giovedì, 20 giugno 2013 | Autore Licia Falduzzi | Commenta per primo

Arriva il giorno più lungo dell’anno. Gli appuntamenti in Italia

Il 21 giugno alle 5.04 UTC (Coordinated Universal Time), 7.04 ora italiana, cadrà il Solstizio d’estate. Nell’emisfero boreale sarà il giorno più lungo e la notte più breve dell’anno.

In quel preciso istante il Sole raggiungerà il punto di massima declinazione nell’emisfero Nord (determinando l’arrivo dell’estate nell’emisfero boreale) e il punto di declinazione minima nell’emisfero Sud (determinando l’arrivo dell’inverno nell’emisfero australe).

Il Sole sorgerà alle 5.45 e tramonterà alle 20.49, e la luce del giorno durerà 15 ore e 14 minuti.

Il Solstizio d’estate segna l’inizio dell’estate astronomica, mentre l’estate meteorologica è iniziata il 1° giugno e terminerà il 31 agosto.

Sono tanti gli eventi in Italia e nel mondo dedicati al Solstizio d’estate e che festeggiano il passaggio a questa nuova stagione. Eccone alcuni.

Basilicata

Satriano di Lucania, Bosco Ralle. Festa del solstizio d’estate, venerdì 21 giugno, organizzata dall’associazione Al Parco Onlus e dalla rivista Al Parco. Trek experience a cavallo, laboratori per bambini, workshop di giocoleria, sessioni di yoga e nidra, pranzo e cena vegetariana, trekking del rumit e riti propiziatori. http://www.alparcolucano.it

Matera. Esplorando il cielo nel Solstizio d’estate. Venerdì 21 giugno torna l’appuntamento per gli amanti degli astri che illuminano il cielo della Murgia Materana. Alle ore 21 prenderà il via una passeggiata da Jazzo Gattini lungo la statale 7 per Laterza, guidata dal Gruppo Nazionale di Pedagogia del cielo del Movimento di Cooperazione Educativa che narreranno il cielo che si osserva dalla murgia, mescolando il sapere di tipo più ‘scientifico’, volto alla ricerca nel firmamento di stelle, pianeti, satelliti e costellazioni.

Calabria

Vadue di Carolei (CS), Festa d’Estate, organizzata dalla cooperativa sociale “L’ArcadiNoè”. Venerdì 21 giugno, dalle 18.00 laboratorio e giro a cavallo per i più piccoli e dalle 20.00 concerto live con Duo Decicorde, Nunzio Scalercio, Mister No e i Ragazzi del Jukebox. Saranno presenti i banchetti artigianali ed espositivi di Dab Macramè, RiciCrea, Emergency e la Terra di Piero e gli stand gastronomici dell’ArcadiNoè.

Emilia Romagna

San Giovanni in Marignano (RN). La notte delle Streghe, dal 19 al 23 giugno. cinque giorni di spettacoli di artisti italiani e stranieri, anteprime, eventi, spettacoli di strada, maghi, giocolieri, mimi, musicisti, animatori, mangiafuoco. Passeggiate per le vie del borgo per assaporare l’alchimia del mercatino magico, con i suoi prodotti artigianali, le essenze, i gusti, i manufatti e gli unguenti a base di erbe, e degustare le proposte enogastroniche di ristoranti ed associazioni locali, salutando l’arrivo dell’estate nella Riviera Romagnola con riti e tradizioni folcloriche propiziatorie. A conclusione della manifestazione, alla mezzanotte tra il 23 e il 24 giugno, si svolgerà il tradizionale ed evocativo “Rogo della Strega” nell’Alveo Ventena. www.lanottedellestreghe.net

Friuli-Venezia Giulia

Barcis (PN). La notte di San Giovanni, tra le tradizioni di ieri e i ricordi di oggi – Solstizio d’estate. Domenica 23 giugno. La festa si propone di recuperare e ricordare le tradizioni legate alla festa di San Giovanni Battista, patrono del paese, con esposizioni delle erbe “magiche”, usanze antiche e moderne, recitazioni, letture, intermezzi musicali e degustazioni. www.barcis.fvg.it

Turriaco (GO). Notte del Solstizio d’Estate. Venerdì 21 giugno il Parco Comunale dell’Isonzo si animerà con le celebrazioni del Solstizio d’estate. Al calar del sole si sarà immersi in una suggestiva cornice naturale dove una serie di spettacoli con streghe, folletti giocolieri, cantastorie e musicisti animeranno il percorso che si illuminerà con fiaccole al passaggio del pubblico. http://www.prolocoturriaco.it/

Stregna (UD). Falò di San Giovanni, domenica 23 giugno, ore 21.00. Torna il tradizionale appuntamento con il Kries, i falò di San Giovanni, a Tribil Inferiore. Una manifestazione che ha le sue radici nella cultura contadina locale: nella notte del 23 giugno, in corrispondenza del solstizio d’estate, gli abitanti delle Valli del Natisone erano soliti accendere dei falò propiziatori per scongiurare le tempeste ed i possibili danni alle colture. A Tribil Inferiore esiste un punto toponomastico in cui annualmente viene acceso il falò di San Giovanni, accompagnato da musiche, balli e un mercatino di prodotti della cultura locale, come le coroncine floreali di San Giovanni.

Liguria

Genova. Festa del Solstizio. Da venerdì 21 giugno a lunedì 24 giugno l’Osservatorio Astronomico del Righi organizza tre giornate di aperture pubbliche con osservazioni al telescopio, animazioni e visite guidate. La sera del 23 giugno, intorno alle 23.00, sarà possibile ammirare la Luna piena nel punto più vicino alla Terra, a circa 355.000 km di distanza. http://www.osservatoriorighi.it/

Lombardia

Gornate Olona (VA). Festa del Solstizio 2013 al Monastero di Torba, giovedì 20 giugno, dalle 19.00 alle 23.30. Percorso guidato notturno all’interno di tutto il complesso monasteriale, attraverso le sale interne della torre fino all’austera chiesa dell’XI secolo, cena all’aperto e musica nel cortile interno del Monastero. http://www.fondoambiente.it

Marche

Urbino. Solstizio d’estate – Tango a Urbino, dal 21 al 23 giugno 2013, dalle 10.00 a mezzanotte, nel Cortile del Collegio Raffaello (Piazza della Repubblica). Tra stage, milonghe, percorsi culturali e naturalistici con il maestro Pablo Veron. Alla manifestazione parteciperanno 100 ballerini di tango. http://www.ballatango.it

Tolentino (MC). Notte del Solstizio d’Estate, sabato 22 giugno. Dal tramonto all’alba la città si animerà con spettacoli, concerti, esibizioni, mostre d’arte, performance, laboratori ed attrazioni. Come ogni anno non mancheranno le novità, le sorprese e gli sconti speciali praticati dai negozi.

Sicilia

Il Rito della Luce

Castel di Tusa, Motta d’Affermo (ME). La notte della Poesia e il Rito della LuceDal 21 al 23 giugno alla Piramide 38° Parallelo di Mauro Staccioli si rinnova per la quarta volta l’appuntamento con il Rito della Luce, simbolo di un percorso di rinascita interiore che anela ad un futuro di Bellezza e Conoscenza. Momento clou della tre-giorni del Rito della Luce sarà all’alba di domenica 23 giugno, dalle 5 alle 7, con letture di poesia, danza, canti, musica e performance. L’appuntamento si rinnoverà nel pomeriggio, dalle 16 al tramonto. Pubblico e artisti sono invitati a vestirsi preferibilmente di bianco: un modo per condividere anche visivamente l’anima della Bellezza e della Conoscenza. Evento su Facebook a questa pagina.

Gibellina (TP). Rassegna estiva Solstizi e Memorie d’Estate 2013, venerdì 21 giugno 2013, dalle 18.00 alle 23.00, presso l’Anfiteatro della Chiesa Madre di Gibellina. Incontro-dibattito tra cittadini, registi, operatori sociali, sociologi, artisti e religiosi che si interrogheranno sul come costruire nuove visioni in un mondo in cui l’immaginario risulta dominato dai fatti. www.epicentrobelice.net

Toscana

Lo gnomone al Duomo di Firenze

Firenze. Solstizio d’estate in Duomo, la ‘magia’ dello gnomone. Venerdì 21 giugno, tra le 12.30 e le 13.30 si potrà assistere ad un fenomeno particolare e suggestivo nel Duomo di Firenze: grazie allo gnomone, un antico strumento astronomico (progettato per misurare la posizione del Sole in cielo e determinare la durata dell’anno solare), i raggi del sole scenderanno attraverso la Cupola del Brunelleschi, formando un’immagine del disco solare che si sovrapporrà perfettamente all’immagine in marmo posta sul pavimento della Cappella della Croce, a sinistra dell’Altare Maggiore. L’ingresso è gratuito, con accesso dalla porta dei Canonici, davanti a via della Canonica. Lo spettacolo si ripeterà venerdì 28 giugno, sempre dalle 12.30 alle 13.30.

Veneto

Rovigo. Verso il solstizio d’estate 2013, sabato 22 giugno, ore 18.00. Incontri di poesia, musica e arte promossi dall’Associazione “Il Ponte del Sale”. In barca sul Delta con imbarco a Ca’ Tiepolo – Porto Tolle, “Il cando d’api” di Virgilio, nella versione di G. Maretti Tregiardini & Marco Munaro. Prefazione di G. Bernardi Perini. Tavole di Vittorio Bustaffa. Interventi musicali alla tromba di Zeno Fatti. Itinerario in battello con aperitivo a bordo. http://ilpontedelsale.blogspot.it/

 


Lascia un commento

You must be Connesso come to post comment.