Come far durare i fiori recisi, consigli pratici

Inserito in Casa, Piante e fiori | Scritto giovedì, 16 febbraio 2012 | Autore Licia Falduzzi | 2 Commenti

Come far durare a lungo i fiori recisi? Ecco qualche consiglio

 

 conservare fiori recisi

Sono oltre 15 milioni, secondo la Coldiretti, i fiori che sono stati acquistati e donati nel giorno di San Valentino per dichiarare e manifestare il proprio amore all’amato. La rosa è stata naturalmente il fiore più richiesto, seguito dalle orchidee, dai tulipani, dai garofani e dalle gerbere. Ma come fare per mantenere più a lungo la vita di questo omaggio floreale?

Eccovi dei consigli per far durare a lungo i fiori recisi:

  • Asportate tutte le foglie più basse fino a metà dello stelo (le foglie in acqua la inquinano e riducono la durata di vita dei fiori) e tagliate obliquamente il gambo del fiore a 3- 4 cm dalla parte finale dello stelo (in questo modo il fiore si nutre più facilmente). Nel fare questa operazione non utilizzate le forbici, che schiaccerebbero i canali di transito dell’acqua all’interno del fiore, ma un coltello ben affilato; sarebbe anche opportuno eseguire questa operazione direttamente in acqua per evitare la formazione di bolle d’aria nei vasi linfatici dello stelo, ciò che renderebbe problematica l’aspirazione dell’acqua da parte del fiore
  • Ripetete l’operazione di taglio dello stelo quotidianamente, eliminando ogni giorno almeno un centimetro
  • Cambiate l’acqua del vaso ogni giorno, facendo attenzione che sia sempre fresca e pulita. La quantità di acqua non dovrebbe eccedere il 50% dell’altezza del fiore
  • Sciogliete nell’acqua un’aspirina o 3-4 gocce di candeggina per litro d’acqua al fine di impedire la formazione di batteri che ostruirebbero i canali per portare l’acqua al fiore
  • Evitate l’esposizione alla luce diretta, le correnti d’aria sia calda sia fredda e la vicinanza a fonti di calore. Il calore accelera l’evaporazione dell’acqua e il fiore non riesce a compensarla altrettanto velocemente con l’aspirazione dell’acqua dal vaso
  • Fate respirare i fiori il più possibile, facendo aerare spesso la stanza
  • Tenete i fiori lontani dalla frutta (soprattutto dalle mele) perché essa contiene etilene e ne accelera la maturazione e accorcia la vita


comment closed