Giovane cinese si spedisce alla fidanzata chiuso in una scatola di cartone, ha rischiato di morire

Inserito in Notizie | Scritto venerdì, 31 agosto 2012 | Autore redazione | 2 Commenti

Giovane cinese si lascia chiudere in uno scatolone di cartone per essere spedito alla sua donna come dono d'amore. La sorpresa, folle più che originale, finisce in tragedia.

 

Cina – Hu Seng, giovane ed innamorato, vuole donare tutto se stesso alla propria fidanzata. Per questo con la complicità di un amico entra in uno scatolone, si lascia “impacchettare” e “spedire” all’indirizzo della sua donna.

Hu Seng è entrato in una gigante scatola di cartone, precauzionalmente forata per lasciar passare l’aria,  un suo amico ha chiuso la scatola, facendo in modo che apparisse come un comune pacco, ha quindi consegnato il pesante ma delicatissimo carico ad un corriere.

Il corriere, ignaro del contenuto anomalo del pacco, si è comportato con assoluta normalità. Caricando lo scatolone sul furgone i fori praticati per l’areazione sono rimasti coperti e l’ossigeno all’interno del cartone è presto venuto a mancare.

“Chiuso nel suo amore” Hu Seng è svenuto. Il carico è arrivato a destinazione, la fanciulla a cui era destinato il pacco lo ha aperto ma la sorpresa è stata assolutamente sconvolgente: la donna aprendo l’involucro ha trovato Hi Seng rannicchiato e privo di sensi. I soccorritori, prontamente allertati ed intervenuti sul posto, hanno rianimato il giovane. Il gesto avventato di Hu Seng poteva avere conseguenze ben più gravi.

Il buon senso è una virtù che neanche l’amore dovrebbe offuscare.


comment closed